Il rinascimento digitale – Aziende, città e cittadini 4.0

►L’evento
►Perché parliamo di rinascimento digitale
►Installazione di realtà aumentata
►Programma della giornata
►Come partecipare
►Dove e quando

Il rinascimento digitale – Aziende, città e cittadini 4.0

AD Consulting Group in collaborazione con DIGITALmeet, il festival dedicato al digitale, vi invitano ad un incontro–dialogo per ascoltare da imprenditori, amministratori pubblici e manager come fare innovazione con il digitale, portandone la cultura alla portata di tutti.

Un digitale capace di semplificare le nostre vite, di far crescere le aziende del territorio, di contribuire alla costruzione di una nuova economia.

Parleremo di:

  • Internet delle Cose (IoT) e Industria 4.0
  • Nuove tecnologie che consentono la trasformazione digitale per ridisegnare, razionalizzare e innovare i processi aziendali e le imprese,
  • SmartCity, come progetti ambiziosi e all’avanguardia si rivelano fallimentari perché manca il contributo dei cittadini
  • Come diventare mecenati dell’Innovazione

Partecipa

Perché parliamo di “RINASCIMENTO DIGITALE”?

Nel Rinascimento, l’invenzione della stampa a caratteri mobili grazie a Gutenberg ha rivoluzionato la diffusione di idee e conoscenze, aumentando la trasmissione delle informazioni.

Oggi le idee e le informazioni si espandono in modo capillare grazie a Internet e ai social network. L’uomo afferma la sua leadership come singolo con le sue opinioni, la sua capacità di giudizio che influenza altri uomini con i commenti che posta sui social e sui blog.

L’uomo, il cittadino al centro

L’era attuale è dominata dall’uomo: cittadino, consumatore, persona che ha preso il controllo.

Non è il cittadino che deve adeguarsi alla città e alle tecnologie che la governano ma il contrario.

Il Cittadino se propriamente coinvolto nei progetti di SmartCity ne decreta il successo.

Diversi sono stati i progetti di SmartCity che non sono riusciti a coinvolgere adeguatamente il
cittadino specialmente nel lungo periodo, concentrandosi soltanto nella fase iniziale con
inaugurazioni fastose ma poca visione progettuale.

Virtual Reality – Dal gaming al business


Durante la giornata sarà presente un installazione di Mixed AR VR, in cui la realtà aumentata e la realtà virtuale dialogheranno per illustrare e dimostrare concretamente alcune delle infinite possibilità di queste tecnologie aldilà del gaming.

Training e manutenzione, marketing e vendite, prototipazione, sono solo alcune delle applicazioni possibili per le aziende che vogliono essere precursori di una tendenza già in rapida crescita. Una tecnologia già pronta all’uso, in grado di offrire un’esperienza totalmente immersiva in cui il soggetto non è più passivo spettatore, ma utente attivo in grado di interagire.

Il visore per la realtà aumentata diventa inoltre uno strumento fondamentale in caso di fiere o eventi, poiché riduce decisamente i costi di logistica e le possibilità di rottura\guasti (specialmente in caso di oggetti difficilmente trasportabili) ma sopratutto aumenta notevolmente l’User Experience.

Il programma della giornata


Stiamo perfezionando il programma per garantirvi un incontro ricco di testimonianze, approcci e idee.

Tra gli speaker che si alterneranno nel corso della giornata citiamo:

  • Enrico Grazioli, direttore della Gazzetta di Modena
  • Ludovica Ferrari, Assessore del comune di Modena
  • Gianni Potti, Presidente fondazione Comunica
  • Francesco Giachi, Vecomp software
  • Christian Maiolo, AD Consulting Group

Come partecipare


La partecipazione è gratuita. Per informazioni e conferme di partecipazione: marketing@adcsrl.it oppure 059 7470500

Partecipa

Dove e quando

L’evento si terrà il 18 ottobre 2017 dalle 15:30 alle 18:30 nella sede di Modena di Confindustria, che si trova in via Bellinzona n°27/a a Modena.